Autostima e figli

 

L’autostima dei figli è importante non solo per una crescita equilibrata ma anche per il loro quotidiano benessere.


Da coach ho una competenza specifica sull’argomento autostima e ho accompagnato decine di persone (adulti e ragazzi) nella costruzione della loro autostima.

 

Quanto aiuti i tuoi figli a costruire una sana autostima?

Prima di tutto, come in tante altre cose, se tu mamma o papà migliori la tua autostima di conseguenza migliori anche quella dei tuoi figli, che osserveranno te e ti imiteranno 😉😀

Qui si entra nel campo di azione del fatto che nessuno può insegnare qualcosa ad altri, se prima quella cosa non l’ha imparata e non la fa fare. Questi principio vale per questa capacità che è tanto bistrattata ma che è alla base di una vita serena ed ha un’implicazione diretta su tutti gli  altri aspetti della vita.

Quando i genitori usano bene questa capacità, la tengono nutrita ed equilibrata allora anche l’autostima dei figli è sulla strada giusta.

 

 

In che modo puoi aiutare i tuoi figli a coltivare un’autostima equilibrata?

 

❌ Evita di vedere i tuoi figli solo attraverso i loro risultati.

Smetti di dire loro che sono bravi solo se prendono dei bei voti a scuola o se ottengono dei buoni risultati nello sport.

Apprezzali indipendentemente dai loro risultati.

Quindi di loro che sono bravi anche in situazioni senza motivo.

Siamo talmente abituati ad essere apprezzati solo a seguito di qualcosa che facciamo che ci dimentichiamo di quanto è bello essere apprezzati per chi siamo.

Questo aspetto è davvero molto importante perché sentirsi apprezzati per ciò che si è, nutre l’autostima in modo profondo e costruisce una base molto solida per la personalità.

❤️ Sentirsi dire dai propri genitori: “sono davvero fiera di avere un bambino/a come te”, crea stupore, meraviglia e una fortissima sensazione di essere amati.

Tutti gli esseri umani hanno bisogno di sentirsi amati, apprezzati e approvati, la percezione di essere amati esattamente come si è, crea una piena accettazione anche dei lati negativi e dei difetti. 

 

Affermazioni per nutrire l’autostima

A chi non piacerebbe sentirsi dire dal proprio genitore delle frasi come:

 “ Sei una vera meraviglia”,  magari quando li saluti prima di addormentarli oppure

“sono fiera di te”.

 

Queste affermazioni nutrono l’autostima dei nostri figli, permettendo loro di comprendere che sono amati anche se non sono sempre bravi, anche se fanno i pasticci, anche se li riprendiamo.

Usare questo tipo di linguaggio e sostenerli in questo modo fa comprendere che sono amati da noi, semplicemente perché esistono

 

Sentirsi amati per quello che si è evita di cadere nella condizione di dover conquistare l’amore, ossia fare qualcosa per meritarlo.

 

 

Anche a noi mamme piacerebbe sentirci dire così e allora non attendere a farlo.

 

 

❤️ Dillo ai tuoi figli e dillo a te stessa guardandoti allo specchio.

 

 

 

 

 

 

Possono interessarti anche questi articoli:

Coaching on line : 8 buoni motivi per farlo

 

Relazioni di coppia tossiche

 

3 azioni per smettere di sminuirti

 

Avventura alla scoperta di SE

 

 

 


 

ALTRO

Coaching on line e anche altro: gli strumenti che utilizzo nel percorso di crescita personale

 

La modalità on line mi permette di svolgere la mia attività sia rivolta alle persone in modo individuale che ai gruppi.
Oltre alle tecniche tradizionali di PNL e quelle più innovative di NeuroSemantica di cui sono, Life coach, mi caratterizza l’uso di giochi evolutivi, un importante strumento di crescita.

Questo tipo di giochi sono funzionali per creare empatia, rendere più scorrevole il percorso diminuendo le resistenze e le tappe.

In altre parole lo stato di flusso del gioco permette di ottenere più risultati con meno fatica e in modo divertente.

Completo le tecniche con il metodo Louise Hay che, attraverso il suo messaggio di amore, compassione e fiducia mette la persona al centro della totalità delle possibilità.

 


Chi sono

 

 

 

 

 


 

 

Photo by CDC on Unsplash

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.