Donne e crisi di mezza età: cos’è e come uscirne vive!

Crisi di mezza età cos’è

La crisi di mezza età in realtà non è altro che una fase di cambiamento, un momento di transizione tra due differenti tappe della vita.
Questo periodo generalmente arriva tra i 40 e 50 anni, non è detto che sia forzatamente collegato alla fase di menopausa. Sebbene la menopausa è un momento di passaggio obbligatorio, molte persone iniziano ad accusare una sensazione di subbuglio e confusione emotiva molti anni prima.

Si potrebbe quindi affermare che la “crisi di mezza età” è una fase di introspezione, nella quale la donna inizia a guardarsi dentro, capire chi  è e chi invece vorrebbe essere e cosa desidera fare. Tutto ciò viene accompagnato da un cambiamento fisico e magari anche affettivo e lavorativo.

Crisi di mezza età segnali

I più comuni segnali sono:

  1. confusione mentale ed emotiva, sensazione di insicurezza, fase assenza di stimoli e di noia,
  2. aumento dei disaccordi con con il partner, i familiari e i colleghi,
  3. pensieri legati al passato ed in particolare pensieri ricorrenti sugli errori e sulle scelte già fatte.
  4. In alcuni casi una evidenza di questa crisi si manifesta anche con l’esigenza di ritornare a essere giovani. Per esempio cercare nuove esperienze, fare cose prima non fatte per varie ragioni, ripercorrere i passi delle “ragazzine”.

 

Crisi di mezza età rimedi per donne migliori

 

Ti ricordi il detto:

“non tutti i mali vengono per nuocere”?

Ogni cambiamento infatti porta ad una trasformazione!

Spesso e volentieri la crisi arriva proprio per farci fare un passo in avanti, apportare un miglioramento nella nostra vita e magari permetterci di fare proprio quel cambiamento che desideriamo da anni ma che tardava ad attuarsi.

Risollevarsi dopo una caduta significa tirare fuori le unghie, aggrapparsi alla vita, affermarci in un modo nuovo.

Certo che non è una cosa facile ma che alternativa vedi?
Rimboccarsi le maniche per uscire dalla crisi di mezza età è assolutamente possibile!

Inizia a fare i primi passi per ritrovarti una donna nuova, più forte, più sicura, con idee chiare in testa di chi sei e cosa si vuole realizzare.

 

Come superare crisi di mezza età

2. Afferma te stessa

Vai alla ricerca di te stessa, della tua persona più autentica. Purtroppo la società in cui viviamo ci ricopre di condizionamenti, di bisogni indotti, siamo circondati da modelli da imitare ed ideali irrealistici.

Tutto ciò ci porta ad essere confusi, sviati da apparenze e comportamenti che non ci appartengono e che non ci permettono di esprimere in modo autentico chi siamo. Questi condizionamenti ci distraggono e ci allontanano dai nostri veri bisogni.

Passa del tempo in compagnia di te stessa, con l’obiettivo non solo di rigenerarti ma soprattutto di ritrovarti. Capire chi se e quale tipo di donna vuoi essere indipendentemente da ciò che “il mondo, gli altri” vorrebbero che fossi.

2. Vivi ora!

L’esperienza che stai vivendo o che hai attraversato ti ha permesso di superare molte difficoltà, questo ti rende ancora più interessante, oltre che più forte.

Molto probabilmente ti sai liberata del giudizio degli altri, (causa di molto malessere), avrai un maggiore autocontrollo e non sarai spaventata dal “rimetterti in gioco”.

Ricordati sempre che il miglior momento da vivere è il “qui e ora”.

A tal proposito Louise Hay  ci ha dimostrato, attraverso il suo esempio e la sua vita, come ogni giorno può essere un nuovo inizio.

Non è mai troppo tardi per fare qualcosa, iniziare qualcosa di nuovo, imparare e studiare,  Louise Hay lo ha dimostrato iniziando a prendere lezioni di danza all’età di 70 anni.

Evita quindi di associare la gioventù alla felicità.

Ogni tappa della vita è perfetta per essere felici.

 

3. Accetta il tuo fisico e i suoi cambiamenti

Ogni età ha la propria bellezza, anche fisica!
Essere attraenti non è solo collegato al proprio aspetto fisico ma è un concetto di armonia della persona, della sua bellezza e serenità.
La bellezza passa quindi attraverso il corpo ma rimanda anche alla mente.

Certamente è importante sentirsi a proprio agio con l’aspetto fisico ma è  importante comprendere come la bellezza di una donna passa anche attraverso la propria accettazione, le emozioni, l’amore che ha di se, l’autostima, la motivazione e le proprie sfide.

Crisi di mezza età donne: cosa fare a Lodi

Uno dei modi per superare la crisi di mezza età è quello di essere accompagnati in un percorso che ti offre la possibilità di trovare le risposte giuste per te.

Il coaching infatti offre strumenti formidabili ed efficaci, che fai tuoi, per imparare a togliere la maschera dei condizionamenti e dei giudizi esterni, affermare la tua persona, imparare a gestire al meglio le tue emozioni, staccarti dal passato e vivere nel qui e ora.

Puoi contattarmi per fissare un appuntamento nel mio studio di Lodi, oppure una sessione on-line.

La prima sessione è offerta da me e tu porta le tue “sfide”.

 


Ricordo che il coach non è ne un medico ne uno psicologo, non si sostituisce a figure analoghe, non fa alcuna terapia e non guarisce.

 

Photo by Allie Smith

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *