Autostima cos’è e come creare più fiducia in se stessi

Autostima: il proprio valore e la fiducia in se stessi

 

L’autostima è la “Considerazione che un individuo ha di sé stesso” , il valore inestimabile che abbiamo come esseri umani, individui unici.

Tutte le persone, grandi e piccoli, hanno a che fare con l’autostima e se non è equilibrata le ripercussioni sulla qualità della vita che viviamo sono molte.

Il termine stesso auto-stima ci fa pensare a stima di noi stessi, a valutazione di noi stessi. Questa stessa parola crea molta molta confusione!

La stima infatti, altro non è che una valutazione e affinché possa essere fatta è necessario che si basi su alcuni parametri, ben definiti e misurabili, che messi tutti insieme compongo la valutazione finale. Per comprendere meglio è il caso di affidarsi ad un esempio chiarificatore: per esempio alla valutazione di un immobile. In questo caso per dare un valore alla casa si prenderanno in esame parametri come le dimensioni, la sua ubicazione, lo stato di conservazione, il tipo di stabile in cui è collocata e numerose altre caratteristiche e peculiarità proprie della casa. Lo stesso vale per un’automobile, un bene prezioso, un abito e via dicendo.

Inutile dire poi, che per una stima spesso ci avvaliamo di figure professionali, propriamente esperte nei vari settori.

Qual’è la nostra autostima, il nostro valore?

Riportando similmente lo stesso ragionamento di prima per la stima di noi stessi, quali sono le caratteristiche da prendere in considerazione ed i parametri da misurare?

Saranno forse: quanti soldi guadagniamo, quanto belli siamo, quanto intelligenti, che voti meritiamo a scuola, che ruolo aziendale occupiamo, in che tipo di abitazione viviamo, quanti zeri ha il nostro conto corrente?

Ed infine chi è il perito veramente esperto nella valutazione di noi stessi e più in generale dell’essere umano?

Questo discorso in effetti è surreale e quindi è chiaro che c’è qualcosa che non va.

 

Siamo abitualmente portati a credere che l’autostima sia strettamente legata ai nostri risultati ossia a ciò che facciamo ed è proprio questo l’errore!

 

I segreti dell’autostima e della fiducia in noi stessi

Il vero segreto dell’autostima è quello di comprendere la differenza tra autoefficacia e autostima.


Noi crediamo che ciò che facciamo e ciò che produciamo, anche in termine di risultati, corrisponda alla nostra autostima.

Quindi se raggiungiamo gli obiettivi prefissati sul lavoro oppure nello sport o a scuola, la nostra autostima sarà ben gonfia e al contrario in quei momenti dove le cose vanno nel verso sbagliato diciamo che la nostra autostima scende, scende giù, sempre più giù!

In altre parole abbiamo mescolato chi siamo, con le nostre azioni.

💡 Il  valore come esseri umani è inestimabile e riguarda l’integrità in quanto persona, vale semplicemente perché esiste, questa è il concetto corretto di autostima.

Quanto siamo bravi, capaci, talentuosi  in ciò che svolgiamo ha a che fare con l’autoefficacia. Essa può essere misurata, valutata, giudicata, stimata nei vari aspetti della nostra vita.

Ci saranno momenti della nostra vita in cui saremo molto bravi ed efficaci ed altri in cui ci andrà tutto storto. In questo caso non sarà l’autostima ad essere intaccata da questi risultati negativi bensì la nostra autoefficacia.

 

💡  Dividere la persona che siamo dalle nostre azioni (che sono per forza perfettibili e non perfette) ci riporta ad uno stato di valore integro, restituisce dignità piena alla nostra persona.

 

 

 

 

Andiamo a vedere nel pratico questa differenza fondamentale:

  • se uno studente porta a casa dei voti insufficienti nelle interrogazioni e nelle verifiche significa che i suoi risultati sono insufficienti, quindi che la sua preparazione in quella materia è scarsa, ma non ha nulla a che fare con il fatto che sia una persona o uno studente “insufficiente” cioè che “non vale”.
    Purtroppo molto spesso nella scuola è facile farsi mettere delle etichette in base all’andamento e alle attitudini.
    In breve tempo  si finisce per credere o si percepisce di essere meno in gamba degli altri, di valere meno, di essere una pecora nera.
    Quando in realtà basterebbe magari un maggiore studio o esercizio per migliorare i voti.
  • allo stesso modo un impiegato che per fallisce l’obiettivo assegnatogli dall’azienda, facilmente si sentirà un fallito o verrà considerato tale, quando in realtà è soltanto una persona che non ha raggiunto i risultati attesi.
    Aver fallito un obiettivo è molto diverso da essere un fallito!

Migliorare l’autostima

Spesso come ci sentiamo è il frutto delle tante etichette che sin da bambini ci hanno appiccicato addosso o che ben presto abbiamo imparato a metterci.

Quante volte ci siamo sminuiti, sentiti a terra, ci siamo criticati, per qualcosa che non è andato come avremmo voluto?


E se imparassimo a distinguere ciò che siamo, chi siamo, dalle nostre azioni, dai nostri comportamenti, dai nostri risultati, come sarebbe?

 

Ci sentiremmo certamente molto meglio e in alcuni momenti questa distinzione ci darebbe una sana boccata di ossigeno.

In fondo lo sappiamo benissimo che un bambino che ne combina di tutti colori, una vera peste, non è un bambino cattivo, bensì un bambino che si comporta male e che i comportamenti possono essere coscientemente scelti, appresi ed insegnati. Eppure con il passare del tempo magari, a furia di sentirci dire che siamo cattivi, che siamo un fallimento, che siamo insufficienti abbiamo finito per crederci, abbiamo dimenticato che possiamo cambiare i nostri comportamenti e le nostre azioni.

Un detto dice:

 “volere è potere”

 

E’ quindi arrivato il momento di scrollarsi di dosso cartellini ed etichette!

Se quello che hai sempre creduto essere l’autostima, sino ad oggi non ti ha dato una mano a rendere la tua vita un’allegra passeggiata, sostituiscilo!

 

L’autostima e la fiducia in se stessi è un’attitudine e come ogni altra attitudine può essere appresa, migliorata e allenata.

 

💡 Provare per credere!  😉

 

Se desideri migliorare la tua autostima posso decisamente aiutarti.

Ho infatti alle spalle molta esperienza, sia con corsi di gruppo che individuali. Ho accompagnato molte persone nell’imparare a usare il vero concetto di autostima, riconquistare o acquistare fiducia in se stessi e comprendere il proprio valore.

L’autostima è alla base di ogni vero e percorso di crescita personale, migliorarla significa avere i piedi ben saldi a terra (come un albero ben radicato), diventare persone centrate ed equilibrate.

Puoi conoscere meglio i miei servizi qui:

COSA POSSO FARE PER TE

 

Conoscermi meglio:

CHI SONO

 

Contattarmi:

MI TROVI QUI

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *